Il Coaching viene applicato in parecchi ambiti della vita, quindi dall'individuale allo sport, nell'ambito familiare. L'applicazione nel mondo del lavoro è nata qualche decennio fa negli USA dai pionieri Gallwey e Whitmore . Il coaching è originato proprio dal mondo dello sport e dal rapporto degli allenatori con i propri atleti . Il centro di osservazione erano proprio le  difficoltà che essi riscontravano nel riuscire a fare superare ai loro atleti gli ostacoli che avevano al loro interno che erano nettamente superiori agli ostacoli che incontravano esternamente .Gallwey e Whitmore svilupparono un metodo derivato dal mondo dello sport che  supportasse ill mondo del lavoro. I manager delle aziende dovevano arrivare alla consapevolezza delle proprie potenzialità non ancora espresse , in modo che potessero manipolare al meglio i cambiamenti dell'azienda . Il coaching è in un processo di apprendimento attraverso un approccio maieutico tramandatoci da Socrate  ma purtroppo disperso nel corso dei secoli.

Ma cosa è veramente il coaching? La  relazione esclusiva e privilegiata basata prima di tutto sulla volontà del cliente di affrontare questo percorso di cambiamento. Senza questo fondamentale presupposto , l'intervento del coach non potrà portare a nessun beneficio . Durante le  sessioni di coaching, il coach ascolta e fa domande "efficaci" affinché il cliente (coachee) sia attraversato dallo stimolo per approfondire ed esplorare altre possibilità  osservando da altri punti di vista la situazione presente. Le domande fatte dal coach sono sempre domande aperte che fanno seguire affermazioni spontanee del coachee .Si scava dentro se stessi , si scoprono nuove vie , si individuano ostacoli , si decide come fare dei i cambiamenti impostati per i desiderati obiettivi personali.

Il Coaching non ha niente a che fare con la psicologia e non serve per alleviare tensioni interiori. Non guarda al passato del cliente ma si concentra sul suo futuro E’ una relazione che dà certezza . Tramite autodeterminazione autoconsapevolezza, rinforza le proprie attitudini per affrontare traguardi. 

Il coaching può essere usato in tutti gli ambiti della vita sia personali che professionali compresi gli ambiti sportivi. Spiegheremo brevemente in sezioni del sito i diversi ambiti in cui il COACHING può operare partendo dal fatto che ognuno di noi sia nell'ambito privato che in quello  o professionale, abbiamo delle problemi da affrontare , decisioni che non prendiamo , cambiamenti importanti che vorremmo affrontare ma che ci richiedono impegno e sacrificio e da soli crediamo di non farcela.....lì c'è il coach che aiuta nell'intraprendere la strada giusta

Un coach ti aiuta a risolvere i dubbi i nodi, a focalizzare il pensiero nella giusta direzione.in maniera mirata. E' proprio come un allenatore e ti stimola a risaltare le tue potenzialità insite in te (INNER GAME) che magari per le distrazioni che la vità da non ti fa ricordare di avere o perchè non te ne sei mai accorto. Il Coach ti sprona e tifa per te sempre fino al raggiungimento del tuo obiettivo..

 

Copyright © 2016 - 2017 MCoaching.it - All rights reserved.
2016 - 2017 P.IVA 03630160137